logo_phibrows_500Il microblading è un procedimento non invasivo ma certamente frutto di una precisione posseduta solo da esperti del settore.
Una volta definiti forma e colore, si procede alla seduta che solitamente inizia con l’applicazione di una crema anestizzante sulla zona interessata, in modo da rendere l’operazione più indolore possibile;
Dopo aver tratteggiato la forma del sopracciglio con una matita, con una speciale penna dotata di lama fissa angolata monouso l’esperto delineerà sottili linee di pigmento tra un pelo e l’altro, disegnando micro peletti dello stesso colore;
Il microblading è doloroso?
La risposta è no, perché la zona viene anestetizzata prima e durante il processo, rendendo il dolore assolutamente sopportabile.
Dopo aver completato il primo strato, si passa al secondo.
L’operazione ha durata di circa 2 ore.
Con l’applicazione del pigmento sull’intero sopracciglio e la relativa posa di dieci minuti, il microblading è terminato. Si pulisce accuratamente la zona e si è pronte per tornare a casa. Il primo appuntamento di controllo è previsto un mese dopo: in questo si verifica l’avvenuta guarigione cutanea e le eventuali sbavature da correggere.

Il costo del servizio parte da € 300,00.

 

 

Condividi sui Social Network